Un’analisi inquietante

  Riflettevo su qualcosa di talmente inquietante che ormai da giorni non faccio che pensarci. E quindi, come sempre, trovo sfogo utile nello scrivere il mio tormento. Solitamente se lo tiro fuori, il mio malessere, e lo sparo on line, dopo, mi sento meglio. La condivisione aiuta a sopportare qualsiasi cosa, è provato e dimostrato scientificamente. Ma come saranno le …

L’educazione alla libertà, non il diritto alla libertà (che è un’altra cosa)

  Io la parità non l’ho mai pensata, gli uomini e le donne sono diversi e per fortuna, è una cosa bellissima che dovremmo sponsorizzare su tutti i cartelloni, non il disprezzo ma l’amore per questa straordinaria conquista che nessuno ha mai voluto, sbagliando. Per esempio io non ho la forza fisica di mio marito e vedere negli occhi delle …

Tranquilli…è tutto a posto!

  Perché ad un certo punto se ti ritiri e ti metti in disparte senza dire più una sola parola … non te ne fregava niente. Ecco. Se parli e racconti la verità allora è la tua rabbia e la gelosia per essere stata tradita e lasciata. Ecco. Se cerchi gli amici è perché vuoi ancora avere sue notizie indirettamente. …

L’équipe: Il cardiologo, l’ortopedico e l’astronauta.

  CON DUE GAMBE O CON UNA? ALTERNATIVA AL CAMMINARE ….E’ POTER VOLARE E si torna al solito vecchio discorso, ma proprio tanto vecchio, l’errore di dare tante cose per scontate. Eh si, eh già, si dice, si scrive, si parla, si fanno sermoni e discorsi da ogni tipo di pulpito, ma inevitabilmente si ricade sempre nello stesso vecchio e …

“Carnetale”

A casa nostra è ancora Natale…. Non solo perché in salone in bella vista c’è ancora un gigantesco albero di Natale con tanto di addobbi, lucine colorate e fili colorati, nella dispensa avanzi di panettone e pandori, in frigo una mezza bottiglia piena di spumante, la tovaglia con babbo natale, le candele rosse ed un “coso” sul tavolo con una …

Natale…aria di festa

Idee per un Natale diverso da tutti gli altri anni. Ok, siamo d’accordo Natale è una festa per i bambini, arriva Babbo Natale, la Befana, Gesu Bambino, l’albero, il presepe, le pecorelle e tutte le lucine, ma noi?????? Ricordo gli ultimi dieci anni, a ridosso delle festività natalizie…un corri e fuggi di tormento, tra gente, negozi, ritardi, traffico, ricerca di …

“Un caffè…normale, grazie!”

  “Ah bella, buongiornooooooooo!!! Ma chi sssseiiii venuta stamatina, co tu sorella?”, “Buongiorno a te, no è mia mamma” “Anvediiiiii che roba…e ndo te la tenevi nascosta sta mamma, sotto ar letto?????”. Questa sarebbe una normale colazione in un normale bar di una città che tutto è fuorchè normale: Roma!!!! Dialogo tra il barista e mia figlia Chiara, accade, sempre …

Veleno e noccioline: l’aperitivo…

  Sento Eminem che urla tutta la sua rabbia, mi fermo mentre guido e ragiono: sono stanca, stanca di sentire tutte queste parole che riempiono la mia aria, smetto un attimo di respirare, provo a trovare un altro modo di vivere che non sia inghiottire tutto questo veleno che circola intorno a me. Ma poi sarebbe tutto cosi semplice, basterebbe …

L’agguato

  Non hanno più il passamontagna, la tuta nera, la pistola o il coltello, non ti aspettano più dietro l’angolo al buio o nel parcheggio di casa di notte, non aggrediscono d’improvviso, non ti scippano la borsa e non ti mettono la mano sulla bocca per evitare tu possa urlare a squarciagola “Aiutooooooooo”, ebbene anche questa forma di criminalità è …

La grande bellezza

  “Mah non sono convinta….non me lo vedo bene addosso” E certo che non te lo vedi bene addosso, non te lo vedresti bene addosso neppure se te lo mettessi a mo di cappello, o come stivale, o addirittura appeso come fosse un orecchino. E si perché quel costume che tanto ti è piaciuto e per il quale sei entrato …